UNA GIORNATA BESTIALE

Una giornata bestiale

LA RECENSIONE DI OGGI

Titolo: Una giornata bestiale.

Autore: Vincenzo Carriero.

Genere: narrativa.

Tipologia: romanzo.

Versione: cartaceo – ebook.

 

Ho trovato questo romanzo di una notevole forza emotiva, che mi ha investito in pieno, lasciandomi un’unica alternativa: finire di leggerlo il prima possibile.

Con uno stile ironico ma deciso, a tratti irriverente, l’autore ci trascina all’interno di una spirale dantesca ai limiti del credibile, dove si incontrano gli aspetti più infimi e subdoli dell’animo umano, dove l’uomo perde di significato e conta solo il “Re di Denari”.

La storia di Enzo parte nel modo in cui molti di noi, oggi, temono di dover cominciare la giornata: con l’arrivo di una cartella Equitalia. Prosegue su una falsa riga “fantozziana” in cui il protagonista, insieme a un essere androgino dal sesso indefinito,  si ritrova esploratore inconsapevole di un’avventura paradossale in cui dovrà fare i conti non solo con gente senza scrupoli e disposta a tutto, ma anche e soprattutto con le proprie intime paure e incertezze.

La forza di questo romanzo, secondo me, sta anche nel personaggio, in cui ci si identifica velocemente e con il quale arriviamo a condividere pensieri, emozioni, paure e batticuori. L’immedesimanzione è totale, viviamo la storia di Enzo attraverso le pagine, e questo fa nascere, inevitabilmente, una sorta di sintonia difficile da spezzare anche quando si giunge alla parola Fine.

I dialoghi sono agili e verosimili, e rappresentano un altro punto di forza di questa storia. Impariamo a conoscere il personaggio anche e soprattutto attraverso le frasi e parole, e qui mi soffermo su un altro punto: il dialetto. Mentre in altri romanzi l’uso intermezzato del dialetto napoletano aveva avuto l’indubbio effetto di appesantire la lettura, in questo caso devo dire che l’autore ha saputo dosarlo sapientemente, riuscendo a creare una parentesi divertente capace di strappare un sorriso, insieme a un punto a favore per la simpatia.

Insomma, “Una giornata bestiale” è un romanzo che consiglio a tutti, una lettura leggera e veloce che non mancherà di sorprendervi, e che vi terrà incollati fino all’ultima pagina.

 

Lascia un commento