ASPETTANDO L’ALBA

Aspettando l'alba

LA RECENSIONE DI OGGI

Titolo: Aspettando l’alba.

Autore: Marco Conti.

Genere: narrativa.

Tipologia: romanzo.

Versione: ebook.

 

Lo confesso: leggendo questo libro mi sono trovato a rievocare, con nostalgica malinconia, i tempi della mia gioventù, a rivedermi in scene e luoghi comuni, che non hanno fatto altro che rendere la lettura più piacevole e scorrevole.

La storia di Matteo potrebbe rispecchiare quella di molti di noi, ma soprattutto rappresenta il simbolo dell’era moderna, fatta di ambizione e carriera, benessere e vuoto interiore. Il cammino del protagonista andrà oltre la sua ascesa, e la vita lo porrà davanti a scelte difficile, che ne definiranno il destino.

Un romanzo di formazione che ho trovato appassionate, soprattuto per l’abilità dell’autore di calarci nei panni del protagonista e farci vivere una storia in cui, ripeto, ognuno di noi potrà trovare spunti in cui riconoscersi. Inoltre, pone un interrogativo più che lecito, che oggi spesso scegliamo di ignorare per comodità: meglio una verità scomoda o una menzogna illusoria? Matteo troverà la risposta dentro se stesso, ma è impossibile non adattare questa domanda anche alle nostre vite.

Scritto con stile leggero e diretto, la lettura procede in modo gradevole e, tranne qualche caduta di tono ogni tanto, si fa fatica a staccarsi dalle pagine.

I personaggi sono ben definiti e reali al punto giusto, sembra di “viverli” in carne e ossa, insieme ai dialoghi, azzeccati e coinvolgenti.

Un libro da quattro stelle e mezzo, in quanto presenta ancora margini di miglioramento, ma che arrotondo a cinque perché l’autore, un esordiente come me, ha della stoffa e soprattutto ce l’ha messa tutta per tirare fuori una buona storia.

E direi che c’è riuscito.

 

Un pensiero riguardo “ASPETTANDO L’ALBA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.