LA CHIAMATA DI VISNU

La chiamata di Visnu

LA RECENSIONE DI OGGI

 

Titolo: La chiamata di Visnu.

Autore: Michela Rivetti.

Genere: fantasy.

Tipologia: romanzo.

Versione: cartacea – ebook.

 

Questo romanzo, a mio avviso, ha una grande qualità e un grande difetto: dietro una scrittura precisa e accurata, che mostra senza ombra di dubbio la bravura e la notevole preparazione dell’autrice sull’India e le sue tradizioni, si nasconde una narrazione che, seppur ben congegnata, procede un po’ troppo lenta.

La storia ci racconta di Visnu, dio protettore della triade induista, che sorge contro un temibile Asura intenzionato a sconvolgere la terra e sottomettere l’uomo. Non mancheranno personaggi intensi e interessanti a far da cornice a questa storia, una sorta di urban fantasy giocato in territorio indiano, un aspetto, questo, che ho apprezzato davvero tanto, e che a mio avviso rende l’opera interessante e innovativa.

Al di là degli eventi, trovo che il libro si trascini dietro un profondo senso etico e morale, che viene messo in gioco e mostrato attraverso l’abusata lotta tra il Bene e il Male, che in questo caso non avviene solamente sui campi di battaglia, ma anche e soprattutto negli animi dei protagonisti. É una guerra che forse nessuna spada potrà vincere, a meno che non sia affiancata da una profonda fede.

L’autrice, con sapiente meticolosità, mette in campo nomi e tradizioni indiane dalla pronuncia complicata, è vero, ma che ho trovato in grado di conquistare il lettore con una sorta di esoterico misticismo. Si fa in fretta a ritrovarsi catapultati in tutto e per tutto dentro una dimensione onirica e fantastica, che non potrà fare a meno di farci sentire partecipi della storia.

L’unico neo, l’ho detto all’inizio: alcuni passaggi troppo lenti smorzano il ritmo, e rischiano di far perdere la strada verso il finale.

Il romanzo è migliorabile, andrebbe snellito di alcune ridondanze, e limato nei punti chiave, in modo da ammorbidire la lettura e renderla più scorrevole.

In conclusione, consiglio questo libro a tutti coloro che sono in cerca di un fantasy davvero nuovo e originale.

 

Lascia un commento