IL VOLO DEL NIBBIO

Il volo del nibbio

LA RECENSIONE DI OGGI

Titolo: Il volo del nibbio.

Autore: Marco Capponi.

Genere: fantasy.

Tipologia: romanzo.

Versione: cartacea – ebook.

 

Questo romanzo lo definirei un’opera di Fanta-politica molto intensa e interessante. L’autore mette in scena un mondo particolare, di pura invenzione, che però affonda radici nella nostra realtà storica e quotidiana.

I protagonisti, Nike e Nilats, sono due giovani, entrambi “prigionieri” di un’esistenza standardizzata, vissuta su dimensioni diametralmente contrarie, esattamente come i posti in cui vivono. Nike consuma la propria solitudine in una città in cui vige il principio del capitalismo più estremo, che impone per legge due ore di acquisiti quotidiani; Nilats, invece, sopravvive in una realtà completamente opposta, basata su principi dittatoriali, dove la verità viene storpiata in nome del potere, e di uno Stato di tipo militare.

E sarà proprio l’incontro di queste due giovani anime, e lo sbocciare del loro amore, a creare le premesse del cambiamento.

Questo romanzo è ricco di momenti emozionanti, ma sopratutto è un inno alla riflessione e alle domande, che talvolta si fanno inevitabili. Nonostante l’aspetto fantasy del libro, troppe volte ci sentiamo tirati in causa su argomenti di scottante attualità, e spinti, appunto, a interrogarci. Prima fra tutte, la domanda: meglio scegliere l’ordine, o la libertà?

I due protagonisti risponderanno in modo autonomo a questo dilemma, dimostrando che il pensiero supera ogni barriera, si spinge oltre i più lontani confini, ed è in grado di spezzare qualunque catena.

La scrittura è sciolta e precisa, e coinvolge con estrema facilità; la forza dei personaggi, fa il resto.

Consiglio questa lettura a tutti, e non solo agli amanti del fantasy, poichè vi troveranno moltissimi spunti di riflessione, accostati a una storia decisamente originale.

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento