FACCIA A FACCIA CON L’AUTORE: ERICA DEGLI ESPOSTI

Erica Degli Esposti

 

LARGO AGLI EMERGENTI

 

Ospite di “Faccia a faccia con l’autore”, oggi, é Erica Degli Esposti.

L’ho intervistata per saperne di più su di lei, le sue passioni, i suoi libri.

Andiamo a conoscerla meglio.

Ciao Erica, e benvenuta nel mio blog. Parlami di te.

Mi chiamo Erica, sono della provincia di Bologna e lavoro in un’azienda come responsabile ufficio acquisti.

Non avevo mai avuto una passione particolare per la scrittura fino a ché non ho perso il mio Junior, il mio amato Golden Retriever. 

Quanto ti capisco. Allora parlami del tuo libro.

Il mio libro è nato nel primo anno senza il mio amato cane Junior.

In un momento molto doloroso sono riuscita a tirare fuori tutte le emozioni che mi ha regalato nella nostra vita insieme.

Con questo libro il suo ricordo sarà per sempre.

Inutile chiederti a cosa ti sei ispirata.

L’ ispirazione è nata da 15 anni di vita insieme nel momento che mi son trovata da sola e le emozioni e i ricordi non mi davano pace.

Così una sera d’ inverno ho iniziato a scrivere e non mi fermavo più, così fino all’ ultima pagina.

Si riferisce a fatti o episodi personali, che ti hanno colpita?

In ogni capitolo ho scritto gli episodi più divertenti, emozionanti e incisivi della vita.

Tutto in ordine cronologico dal primo desiderio da bambina di avere un cane fino a quando arriva il momento di salutarsi…

Perché hai scelto questo titolo?

Perché “Junior” era il nome del mio cane “per sempre” significa che questo libro e il suo ricordo come il bene che gli ho voluto resterà per sempre.

Per scriverlo hai avuto bisogno di approfondimenti?

No nessun particolare approfondimento ho solo ascoltato il mio cuore.

Per i personaggi ti sei ispirata a qualcuno di reale, o sono frutto di fantasia?

I personaggi sono il mio cane, io e la nostra vita insieme.

Tutti i personaggi e quindi tutte le persone coinvolte nella storia sono reali.

Quanto c’è, di te, nel libro?

Nel mio libro ci sono scritti tutti i “fatti miei” ☺ degli ultimi 15 anni quindi c’è tutto di me, esperienze di vita e sentimenti.

Cosa ne pensi della situazione editoriale italiana?

Grandi scrittori quindi in generale direi positiva.

Quali sono le tue esperienze con l’editoria?

Primo cane e primo libro.

Con quale slogan ti rivolgeresti al pubblico, per convincerlo a comprare il tuo libro?

Questo libro è dedicato a tutti quelli che hanno un cane al loro fianco e a tutti quelli che ce l’ hanno avuto e che gli manca da morire.

Sono tra questi. Lascia un messaggio agli utenti del blog.

Solo per chi si vuole emozionare…. 

Dove possiamo contattarti?

erica77.de@libero.it

Pagina fb: Junior per sempre

E con questo, salutiamo Erica Degli Esposti, augurandole di continuare floridamente la sua carriera di scrittrice.

VI RICORDO…

… che chi fosse interessato a “Faccia a faccia con l’autore”, può contattarmi direttamente QUI.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.