I MISTERI DI BORGOLADRO

Borgoladro

 

UNA TRANQUILLA VACANZA STA PER TRASFORMARSI IN UN VERO E PROPRIO INCUBO…

 

Quando Orlando parte per un viaggio in Toscana insieme a Elise, la sua compagna, ha tanti propositi per passare dei giorni all’insegna del divertimento: non vede l’ora di dedicarsi al buon vino, al cibo genuino e all’esplorazione di luoghi fuori dalle rotte turistiche consuete.

Ma sulla strada, durante una sosta nel piccolo paese di Borgoladro, l’allegria lascia spazio al sospetto.

Nel piccolo insediamento di case arroccato sulle colline e abitato da vecchi pensionati si respira un’atmosfera sinistra.

Difficile capirne la ragione: ma a un certo punto è chiaro che Orlando ed Elise non sono ospiti graditi e ben presto la vacanza rilassante tanto agognata si trasforma in un incubo da cui sembra impossibile svegliarsi…

 

Chi ha detto che la provincia sia rassicurante?
Nel piccolo paese di Borgoladro nulla è come sembra

 

«In un contesto che potrebbe essere idilliaco – le colline toscane sotto un bel cielo limpido – si scatena una ferocia che non dà scampo.»

«L’autore ha un dono: la capacità di creare l’orrore nella normalità.»

«Se cercate un libro che vi tenga svegli e lasci a bocca aperta nel finale, l’avete trovato!»

Acquistabile in tutte le librerie e ordinabile online in ogni versione, ai seguenti link:

 

 

 

 

PARLANO DEL MIO LIBRO

 

 

RECENSIONI: